Statuto - Cinofila Verbano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Statuto

La Societa


Statuto
Club Cinofilo Verbano


1. Nome e sede
Il Club Cinofilo Verbano è una società a norma dell’art. 60 e segg. del Codice civile svizzero ed è una sezione dell’UCS/SKB (Union Canine Suisse), la sede è all’indirizzo del presidente in carica.

2. Finalità (scopo) (art. 60 cpv. 1 CC e 91 ORC)
Il Club Cinofilo Verbano si prefigge i seguenti scopi:
• Promuovere una convivenza equilibrata e serena con i cani, incoraggiando la socializzazione sia tra i cani che con le persone.
• Organizzare corsi di educazione, sportivi e di divertimento nel rispetto della natura del cane e della legge sulla protezione degli animali.
• Favorire il cameratismo tra i soci tramite gite, eventi ricreativi, concorsi, ecc.
• Seguire le linee guida dell’Union Canine Suisse.
• Sostenere i soci con informazioni e consigli pratici.

3. Mezzi, contributi sociali (Art. 71, 75a CC, art. 92 lett. h ORC)
Per il perseguimento della finalità, l’associazione dispone:
• Della tassa annuale dei soci, fissati in CHF 90.00.
• Donazioni di sostenitori, sponsorizzazioni.

4. Soci – ammissione (Art. 65 cpv. 1 e Art. 70 cpv. 1 CC)
Ogni persona fisica interessata alla finalità dell’associazione, può diventare socio attivo.
Per i minorenni è richiesta il consenso scritto dei genitori o del rappresentante legale.
Il comitato può rifiutare l’ammissione di nuovi soci, anche senza indicare i motivi.

5. Cessazione dell’appartenenza
L’appartenenza cessa con:
• La morte del socio
• Le dimissioni
• La radiazione / espulsione
• Mancato pagamento della tassa sociale

6. Dimissioni ed esclusione (art. 70 cpv. 2 e art. 72 CC)
Le dimissioni sono possibili in qualsiasi momento con il preavviso di cui all’art. 70 cpv. 2 CC. La lettera di dimissione deve essere inviata al presidente.
Un socio può essere escluso dall’associazione in qualsiasi momento senza fornire un motivo. Il comitato delibera in merito all’esclusione (art. 65 cpv. 1 e art. 72 CC).

7. Organi dell’associazione: (art. 64 CC)
Gli organi dell’associazione sono:
a) l’Assemblea sociale (art. 64 CC)
b) il comitato (art. 69 CC)
c) i revisori dei conti

8. L’Assemblea sociale
L’organo supremo dell’associazione è l’Assemblea sociale. Un’Assemblea sociale ordinaria ha luogo annualmente.
I soci vengono invitati all’Assemblea sociale in anticipo per iscritto, tramite lettera con allegato l’ordine del giorno (art. 64 cpv. 2 e 3 e art. 66 CC).
L’Assemblea sociale ha i seguenti compiti inalienabili (art. 65 CC):
a) Elezione o revoca dei membri del comitato (art. 69 CC)
b) Elezione o revoca dei revisori.
c) Elaborazione e modifica degli statuti (art. 60 cpv. 2 CC)
d) Approvazione della contabilità.
In seno all’Assemblea sociale ogni socio ha diritto a un voto; le decisioni vengono prese con una semplice maggioranza dei voti dei soci presenti (art. 67 CC).

9. Il comitato (art. 69 CC)
Il comitato, è composto da un presidente, un vicepresidente, un segretario, un cassiere e da 3 a 5 membri
Il comitato è l’organo esecutivo e amministrativo, prende ogni misura utile per il buon funzionamento del club e rappresenta l’associazione all’esterno.

10. L’Ufficio di revisione
L’Assemblea sociale nomina due revisori dei conti, il quali controllano la contabilità e eseguono almeno un controllo all’anno.

11. Firma
L’associazione è vincolata di fronte a terzi dalla firma collettiva del presidente e del segretario.

12. Responsabilità (art. 75a CC)
Per i debiti dell’associazione risponde solo il patrimonio dell’associazione. È esclusa la responsabilità personale dei soci.

13. Scioglimento dell’associazione (art. 76 CC, art. 93 ORC)
Lo scioglimento può in ogni tempo essere pronunciato dall’Assemblea sociale.
Con lo scioglimento dell’associazione, il patrimonio dell’associazione va al Comitato centrale dell’Union Canine Suisse (UCS/SKB).

14. Entrata in vigore
Il presente statuto è stato approvato dall’Assemblea generale il 16 febbraio 2019 e entra immediatamente in vigore.


Tenero, 16 febbraio 2019



Il Presidente      
        La segretaria

Armando Scandella      Ellis Starnini


 
Torna ai contenuti | Torna al menu